Elmec Computer
Bruschi Maurizio | Istruttore Subacqueo
Centro Moda Cantoni
BCC Laudense
Cremascoli Gomme
Il Film del tuo Matrimonio
Edilferramenta
Marinoni
Gioielleria SaliConti
Note di Bellezza | Centro Estetico e Benessere
4F Elettroforniture | Sant'Angelo Lodigiano
Micrò Lavanderia Self Service
Centro Commerciale Il Castello
Niceday Viaggi | Sant'Angelo Lodigiano
La Contea | Agriturismo, Allevamento e Pensione Cani e Gatti
Dolce Vita Wellness Club
Matrimonio | Castello Bolognini
Bar del Ponte | Sant'Angelo Lodigiano
Semini nel Bosco | Sant'Angelo Lodigiano
Gruppo Bianchi | Sicurezza sul Lavoro
Art & Dance Studio | Sant'Angelo lodigiano
Dott.ssa Patrizia Zamproni | Centro Pnei System Sant'Angelo Lodigiano
Albergo - Ristorante San Rocco | Sant'Angelo Lodigiano
Sergio Donegà | Insegnante di Yoga su Misura
C.F.I.62 Consulenza Finanziaria Indipendente
Studio Fotografico GM di Gianluca Mariani
Privato Vende Casa a Sant'Angelo Lodigiano
Elmec Computer
Bruschi Maurizio | Istruttore Subacqueo
Centro Moda Cantoni
BCC Laudense
Cremascoli Gomme
Il Film del tuo Matrimonio
Edilferramenta
Marinoni
Sali Conti
Note di Bellezza
4F Elettroforniture | Sant'Angelo Lodigiano
Micrò Lavanderia Self Service
Centro Commerciale Il Castello
Niceday Viaggi | Sant'Angelo Lodigiano
La Contea | Agriturismo, Allevamento e Pensione Cani e Gatti
Dolce Vita Wellness Club
Matrimonio | Castello Bolognini
Bar del Ponte | Sant'Angelo Lodigiano
Semini nel Bosco | Sant'Angelo Lodigiano
Gruppo Bianchi | Sicurezza sul Lavoro
Art & Dance Studio | Sant'Angelo lodigiano
Dott.ssa Patrizia Zamproni | Centro Pnei System Sant'Angelo Lodigiano
Albergo - Ristorante San Rocco | Sant'Angelo Lodigiano
Sergio Donegà | Insegnante di Yoga su Misura
CFI62 Consulenza Finanziaria Indipendente
Studio Fotografico GM di Gianluca Mariani
Privato Vende Casa a Sant'Angelo Lodigiano

Concetta Maria Cormio e le sue Opere Pittoriche in Castello

Concetta Maria Cormio e le sue Opere Pittoriche in Castello
Sabato 2 e Domenica 3 Novembre, dalle ore 10.00 alle ore 19.00 presso le Sale del Presidio del Castello Morando Bolognini di Sant'Angelo Lodigiano, Concetta Maria Cormio esporrà le sue opere pittoriche.

Sabato 2 Novembre alle ore 17.00 presenterà la mostra il curatore d'arte Salvo Nugnes.
 

Biografia

Concetta Maria Cormio è nata a Milano dove ha conseguito i suoi studi artistici.

Ha deciso di dedicare la sua vita alla pittura e alla scrittura.

Il pensiero Francescano accompagna l’artista nel suo cammino.

Da sempre attiva nel campo della letteratura, della poesia e della saggitica.

Ha pubblicato tre libri di poesie:
 
  • “Poesie" -  2002.
  • “Il Sentiero" -  2004 con la presentazione di Silvano Petrosino.
  • “Il Profumo dei riordi” - 2011 con la prefazione di Massimo Baldini.

Ha collaborato con la periodici francescani.

Ha vinto numerosi premi tra cui (ultimi):
 
  • Premio Basilea.
  • Premio della Cultura 2011 Milano.
  • Premio Modignani 2014.
  • Premio Grandi maestri contemporanei 2015 con l’elogio di Manrico Testi.

Sostiene varie iniziative di solidarietà.

Ha collaborato per la realizzazione di eventi culturali con la Commissione cultura della zona 4 del Comune di Milano.

Le Parole del curatore d'arte Salvo Nugnes

Dal paesaggio alle rappresentazioni sacre fino alle figure femminili: l'arte di Concetta Maria Cormio introduce l'osservatore a una sfera intimistica propria della sua sensibilità.

La sua è una pittura che concretamente parla di fede, di femminilità, di bellezza naturale attraverso un figurativo dai colori luminosi.
Nei suoi lavori infatti tutto viene rivisto attraverso una luce che pervade ogni superficie e la modifica avvolgendola in un filtro che terge la realtà stessa, arrivando a purificarla.
Ed è complementare il fatto che i tratti siano netti, decisi, che la stesura del colore sia pulita e senza sbavature.

Tutto punta all'ideale, a quella realtà riplasmata dalla memoria e proposta in una veste più generosa.
Seguendo questo processo di abbellimento, ecco che ci si trova davanti a vedute in cui lo sguardo si perde all'orizzonte e può indugiare all'aria aperta. Il fruitore crede quasi di potervisi immergere, tale è la forza evocativa e suggestiva della composizione cromatica.

Sempre stando a questo principio, in cui la nostra pittrice persegue liricamente l'ideale bellezza, le sue donne meditano in un contesto che ne incoraggia il raccoglimento oppure, inaspettatamente, abbagliano con una forza che attraversa il loro sguardo magnetico sorgendo impetuosa proprio dalla loro interiorità.

Le raffigurazioni a tema religioso invece sviluppano esponenzialmente, arrivando quasi a irradiare attraverso la vivacità delle tonalità, questa concezione di un'atmosfera pacatamente semplice, gioiosa e incantevole proprio per questa sua semplicità.

Salvo Nugnes

Apertura Musei Castello Bolognini

Nel pomeriggio di Domenica 3 Novembre, dalle ore 15 con ultimo ingresso alle ore 16.30, sarà possibile visitare i tre Musei del Castello Morando Bolognini.

La visita guidata prevede un biglietto di ingresso mentre è gratuita per i possessori della card “Abbonamento Musei di Lombardia”.


Museo Morando Bolognini:
Realizzato nei primi decenni del 1900, il Museo apre al pubblico 24 saloni riccamente arredati secondo lo stile di “Casa-Museo”, offrendo ai visitatori la possibilità di rivivere antiche e suggestive atmosfere. Si possono ammirare mobili, quadri e vasellame nel periodo compreso tra il ‘700 e il ‘900, oltre a lavori artigianali in ferro battuto. Di particolare interesse, la Biblioteca, che ospita circa 2000 volumi e un’interessantissima Armeria, costituita da circa 500 pezzi di varie epoche e provenienze. Degne di nota anche la Sala del Trono, la Sala degli Antenati, la Cappella, la Sala degli Specchi e le Sale da Pranzo.

Museo del Pane:
E’ allestito in quattro sale: nella prima sono presentati i cereali, materia prima per i diversi “pani” del mondo; nella seconda sala sono illustrate, con impostazione prevalentemente didattica, le varie fasi del ciclo “Grano-Farina-Pane”, mentre la terza sala raccoglie oltre 500 forme di pani (pani veri) delle regioni italiane e di molti paesi europei ed extraeuropei. Nella quarta sala sono visibili le attrezzature per la produzione del pane.

Museo Lombardo di Storia dell’Agricoltura:
Racconta la storia dell’agricoltura a partire dai primordi (neolitico), all’età romana, medioevale, rinascimentale e moderna. Un ampio settore è dedicato all’agricoltura tradizionale lodigiana, con la ricostruzione di botteghe artigiane: falegname-carradore, fabbro-maniscalco, sellaio, oltre a due stanze contadine (cucina e camera da letto). Una sala presenta il contributo delle civiltà extraeuropee alla nostra agricoltura. Nel cortile sono esposti carri agricoli e macchinari della prima industrializzazione delle campagne.


Per informazioni:

FONDAZIONE MORANDO BOLOGNINI
PIAZZA BOLOGNINI 2 – 26866 SANT’ANGELO LODIGIANO (LO)
Tel. 0371-211140/41  
e-mail: info@castellobolognini.it   
web: www.castellobolognini.it

Condividi l'articolo su

Riproduzione Riservata

La tua pubblicità su santangelotv
Inviaci i tuoi video e diventa un nostro reporter
Dillo a SantangeloTV