Elmec Computer
Bruschi Maurizio | Istruttore Subacqueo
BCC Laudense
Cremascoli Gomme
Servizi Foto e Video di Matrimonio
Edilferramenta
Marinoni
Gioielleria SaliConti
Note di Bellezza | Centro Estetico e Benessere
4F Elettroforniture | Sant'Angelo Lodigiano
Micrò Lavanderia Self Service
Centro Commerciale Il Castello
Niceday Viaggi | Sant'Angelo Lodigiano
La Contea | Agriturismo, Allevamento e Pensione Cani e Gatti
Dolce Vita Wellness Club
Matrimonio | Castello Bolognini
Bar del Ponte | Sant'Angelo Lodigiano
Semini nel Bosco | Sant'Angelo Lodigiano
Art & Dance Studio | Sant'Angelo lodigiano
Sergio Donegà | Insegnante di Yoga su Misura
C.F.I.62 Consulenza Finanziaria Indipendente
Studio Fotografico GM di Gianluca Mariani
Privato Vende Casa a Sant'Angelo Lodigiano
Ottica Scotti | Sant'Angelo Lodigiano
Elmec Computer
Bruschi Maurizio | Istruttore Subacqueo
BCC Laudense
Cremascoli Gomme
Servizi Foto e Video di Matrimonio
Edilferramenta
Marinoni
Sali Conti
Note di Bellezza
4F Elettroforniture | Sant'Angelo Lodigiano
Micrò Lavanderia Self Service
Centro Commerciale Il Castello
Niceday Viaggi | Sant'Angelo Lodigiano
La Contea | Agriturismo, Allevamento e Pensione Cani e Gatti
Dolce Vita Wellness Club
Matrimonio | Castello Bolognini
Bar del Ponte | Sant'Angelo Lodigiano
Semini nel Bosco | Sant'Angelo Lodigiano
Art & Dance Studio | Sant'Angelo lodigiano
Sergio Donegà | Insegnante di Yoga su Misura
CFI62 Consulenza Finanziaria Indipendente
Studio Fotografico GM di Gianluca Mariani
Privato Vende Casa a Sant'Angelo Lodigiano
Ottica Scotti | Sant'Angelo Lodigiano

"I Custodi del Dialetto Barasino" - Quindicesimo Episodio

La festa de Busaroche

Per la festa de San Roche, tüti quanti i gusatòn i te fàn sü ‘n quarantote da’l Verśè a’l Pescheròn.
Questa l’è no ‘na balota: prima l’èr ‘pèna un riòn, ma adès,, cun el Pilota, Busaroche l’è un pais propi…tan’ me quan’ se dis!
L’è un pais! Quel d’i Baraśa e d’i pori Baraśén, cun la scüfia sèmper raśa cuntra i Cunti Bulugnén.
‘Stu pais, da ‘l punte in là, el se dà sèmper da fà per urganiśà la festa cun la banda e cun la pesca.
E San Roche, in purtesiòn suta la lüminasiòn, te la portun fina a’l Lamber che ‘l tarnèga per i udù.
 
Oh San Roche, sbèrla un öge e da’l ciel guarda un po’ śu: e a quèi che inquina el Lamber faghe cur adrè ‘l tò can.
Faghe prò lasà śu ‘l pan, se de no, pian pian bèl bèl, i ghe portun via ‘nca quèl!
 

da “ Sant’Angel da’l campanén” 1978 di Achille Mascheroni
 

La festa di Borgo San Rocco

 Per la festa di Borgo San Rocco tutti gli abitanti del borgo (gusatòn) fanno un sacco di chiasso dal Verziere al Pescherone (località del borgo).
Questa non è una fandonia: prima era solo un rione ma ora con il quartiere Pilota, Borgo San Rocco è un paese e questa è un’autentica realtà.
E’un paese! Quello dei Barasa e dei poveri Barasini, che si battevano contro i soprusi dei Conti Bolognini.
Questo paese, dal ponte in là (verso la zona nord), si da sempre un gran da fare per organizzare la festa con la banda e con la pesca (di beneficenza).
E San Rocco, in processione sotto le decorazioni luminose, lo portano fino al fiume Lambro che puzza intensamente per i suoi miasmi.
 
Oh San Rocco, apri un occhio e dal cielo guarda un poco giù: e a quelli che inquinano il Lambro falli rincorrere dal tuo cane.
Fagli però riporre il pane, altrimenti, con le solite promesse, gli rubano anche quello.
 

Il Santo è raffigurato insieme al miglior amico dell'uomo che, si racconta, gli abbia salvato la vita
Si narra che mentre il Santo giaceva moribondo in una grotta, colpito dalla peste, un cane Breton che si era accorto di lui, lo aiutò a guarire portandogli ogni giorno un pezzo di pane rubato alla tavola del suo ricco padrone.
Il suo gesto così sensibile fece il miracolo e San Rocco dopo qualche giorno inaspettatamente guarì

 

Condividi l'articolo su

Riproduzione Riservata

Inviaci i tuoi video e diventa un nostro reporter
Dillo a SantangeloTV
La tua pubblicità su santangelotv