Elmec Computer
Bruschi Maurizio | Istruttore Subacqueo
BCC Laudense
Cremascoli Gomme
Servizi Foto e Video di Matrimonio
Edilferramenta
Gioielleria SaliConti
Note di Bellezza | Centro Estetico e Benessere
4F Elettroforniture | Sant'Angelo Lodigiano
Centro Commerciale Il Castello
La Contea | Agriturismo, Allevamento e Pensione Cani e Gatti
Dolce Vita Wellness Club
Matrimonio | Castello Bolognini
Semini nel Bosco | Sant'Angelo Lodigiano
Art & Dance Studio | Sant'Angelo lodigiano
C.F.I.62 Consulenza Finanziaria Indipendente
Studio Fotografico GM di Gianluca Mariani
Ottica Scotti | Sant'Angelo Lodigiano
2AExpress - Logistica e Trasporti
Elmec Computer
Bruschi Maurizio | Istruttore Subacqueo
BCC Laudense
Cremascoli Gomme
Servizi Foto e Video di Matrimonio
Edilferramenta
Sali Conti
Note di Bellezza
4F Elettroforniture | Sant'Angelo Lodigiano
Centro Commerciale Il Castello
La Contea | Agriturismo, Allevamento e Pensione Cani e Gatti
Dolce Vita Wellness Club
Matrimonio | Castello Bolognini
Semini nel Bosco | Sant'Angelo Lodigiano
Art & Dance Studio | Sant'Angelo lodigiano
CFI62 Consulenza Finanziaria Indipendente
Studio Fotografico GM di Gianluca Mariani
Ottica Scotti | Sant'Angelo Lodigiano
Gruppo 2AExpress - Logistica e Trasporti

"I Custodi del Dialetto Barasino" - Ventunesimo Episodio

La “Vitòria” 1977

Festa della Madonna del Rosario, detta “della Vittoria”

 
Adès la par ‘na storia…
Vegnèva la “Vitòria”
E tüta la Cuntrada,
la Costa e Puscastél
l’èra ‘na sbandierada
de sandaline a ‘l cìel.
E a ‘ l Cugüś, là in funde,
tupén e cugüśèri
in méś a un gran fracàs,
i fèvun la cücagna
cu’l pal vunte de gràs.
Panègi a le finestre
e piś i candileri
e pö, suta le porte,
i altarén cu’i fiuri.
Passèva la Madòna
denanse a la mè cà.
Cun me papà e me mama,
su l’üs, stèvi a guardà
la purtesiòn passà…
 
Ma pö la purtesiòn
d’le volte l’han fai no:
un po’ perché piuèva  
un po’ ….pr’i sènsa cò.
Pü né ‘na sandalina
né la luminasiòn.
E insì de la “Vitòria”
restade la memoria…
 
…E adès ch’lè la “Vitòria”
e me papà ‘l gh’è pü,
me mama in d’i vegiòn
e me pü de nisön.
-cume ‘na bèla storia-
pàssa la purtesiòn.
 
E pàssa la Madòna
cu’in bràssa el sò Gesü…
E pàssa la me vita
e la me giuentü…
 
da “ Sant’Angel da’l campanén” 1978 di Achille Mascheroni

La “Vittoria” 1977

Adesso sembra una leggenda.
Arrivava la festa della Madonna del Rosario (detta della Vittoria)
e tutta la Contrada (via principale di Borgo Santa Maria, ora Via Madre Cabrini)
la Via della costa e la parte bassa di Via Bolognini
era tutta uno sventolio
di sandaline (drappi colorati appesi da un lato all’altro della strada) al cielo
E al Cogozzo…in fondo alla via,
tupèn (abitanti della Costa) e cugüsèri (abitanti del Cogozzo)      
tra risate e schiamazzi
si divertivano con il gioco della cuccagna arrampicandosi sul palo unto di grasso
Addobbi colorati alle finestre e candelabri accesi
e ai piedi delle porte,
piccoli altari ricolmi di fiori
Passava la Madonna in processione
davanti a casa mia.
Con mio padre e mia madre,
sull’uscio, rimanevo a guardare
il passaggio della processione…
 
Ma poi la processione
qualche volta non l’hanno fatta:
a volte perché pioveva
a volte…per il “disinteresse” di qualcuno.
Nessuna sandalina
e nemmeno una luminaria
E cosi della “Vittoria”
è rimasto solo il ricordo…
 
… E oggi che è la “Vittoria”
e mio padre non c’è più
la mia mamma è alla casa di riposo
ed io non ho altri affetti,
-come in una bella storia-
passa la processione.
E passa la Madonna
che tiene fra le braccia il suo Gesù.
E passa la mia vita
e la mia gioventù.
 
 

Condividi l'articolo su

Riproduzione Riservata

Dillo a SantangeloTV
La tua pubblicità su santangelotv
Inviaci i tuoi video e diventa un nostro reporter