Elmec Computer
Bruschi Maurizio | Istruttore Subacqueo
BCC Laudense
Cremascoli Gomme
Servizi Foto e Video di Matrimonio
Edilferramenta
Marinoni
Gioielleria SaliConti
Note di Bellezza | Centro Estetico e Benessere
4F Elettroforniture | Sant'Angelo Lodigiano
Micrò Lavanderia Self Service
Centro Commerciale Il Castello
Niceday Viaggi | Sant'Angelo Lodigiano
La Contea | Agriturismo, Allevamento e Pensione Cani e Gatti
Dolce Vita Wellness Club
Matrimonio | Castello Bolognini
Bar del Ponte | Sant'Angelo Lodigiano
Semini nel Bosco | Sant'Angelo Lodigiano
Art & Dance Studio | Sant'Angelo lodigiano
Sergio Donegà | Insegnante di Yoga su Misura
C.F.I.62 Consulenza Finanziaria Indipendente
Studio Fotografico GM di Gianluca Mariani
Privato Vende Casa a Sant'Angelo Lodigiano
Ottica Scotti | Sant'Angelo Lodigiano
Elmec Computer
Bruschi Maurizio | Istruttore Subacqueo
BCC Laudense
Cremascoli Gomme
Servizi Foto e Video di Matrimonio
Edilferramenta
Marinoni
Sali Conti
Note di Bellezza
4F Elettroforniture | Sant'Angelo Lodigiano
Micrò Lavanderia Self Service
Centro Commerciale Il Castello
Niceday Viaggi | Sant'Angelo Lodigiano
La Contea | Agriturismo, Allevamento e Pensione Cani e Gatti
Dolce Vita Wellness Club
Matrimonio | Castello Bolognini
Bar del Ponte | Sant'Angelo Lodigiano
Semini nel Bosco | Sant'Angelo Lodigiano
Art & Dance Studio | Sant'Angelo lodigiano
Sergio Donegà | Insegnante di Yoga su Misura
CFI62 Consulenza Finanziaria Indipendente
Studio Fotografico GM di Gianluca Mariani
Privato Vende Casa a Sant'Angelo Lodigiano
Ottica Scotti | Sant'Angelo Lodigiano

Il Progetto “Nidoscuola Virtuale” di Semini nel Bosco

Il Progetto “Nidoscuola Virtuale” di Semini nel Bosco
I bambini, seppur meno a rischio di Covid-19, vanno comunque protetti dall’ansia degli adulti e dai cambiamenti radicali.

Semini nel Bosco, Associazione di famiglie nata con l’intento di strutturare un progetto educativo innovativo, di reale sostegno alle necessità dei genitori e alle esigenze evolutive dei bambini da 0 a 6 anni, si trova, in questo periodo di difficoltà globale, a cercare risposte e strumenti per continuare ad essere un supporto alle famiglie, fino al rientro alla normalità.

Anche Semini nel Bosco ha dovuto sospendere l’attività, senza che ci sia stato il tempo di preparare bambini e famiglie a questo evento critico.
Proprio per questo, l’Associazione continua a lavorare “in remoto”, non solo per gli aspetti burocratici e amministrativi, ma anche con l’intento di sostenere le famiglie attraverso nuove modalità.

I genitori, infatti, spesso impegnati in smart working, devono gestire l’isolamento e contenere le proprie ansie e paure, inoltre in questo periodo viene a mancare anche l’apporto fondamentale dei nonni, e i piccoli sono destabilizzati dalle novità impreviste e dai repentini cambiamenti nelle loro routines.
Non per altro, nel nidoscuola i tempi sono scanditi da rituali e routines che aiutano i bambini a prevedere ciò che accadrà, e li sostengono nella regolazione emotiva.

Ora più che mai occorre pensare a modalità di contenimento e di supporto che tutelino il benessere dei bambini, poiché possano vivere questa esperienza senza traumi, tenendo vivo il legame con le maestre e i compagni.
In quest’ottica è nato il progetto di “Nidoscuola Virtuale”, affettuosamente definito da una mamma “Smart Day Caring”, in cui le maestre, tramite i consueti canali di comunicazione a distanza, dalle chat Whatsapp alle mail, mantengono una continuità educativa tramite video, consigli, proposte di attività e laboratori, letture, canzoni, ricette.

La pedagogista tiene aperta una linea diretta con colloqui telefonici o in modalità remota.
Ogni giorno, le maestre inviano dei video in inglese e spagnolo per non perdere la continuità nel percorso multilingue, delle proposte montessoriane da fare insieme a mamma e papà, delle letture per la nanna, per il divertimento, per le riflessioni.

Ancor più il senso del Nidoscuola parentale, quello di essere una comunità educante, si palesa: dalle idee delle maestre si snodano condivisioni, spunti, chiacchiere, i bambini si salutano, le mamme si scambiano suggerimenti.
Per essere davvero “ distanti ma uniti”.

In questo modo, quando i locali saranno sanificati, quando sarà possibile il rientro in struttura, quando un abbraccio avrà un valore ancora più speciale, bambini e adulti potranno rielaborare insieme quanto vissuto, e potranno riallacciare i fili di un legame costantemente tessuto a distanza.


 

Condividi l'articolo su

Riproduzione Riservata

Inviaci i tuoi video e diventa un nostro reporter
Dillo a SantangeloTV
La tua pubblicità su santangelotv